tutte le stillae su cime tempestose


cime tempestose

mi muovo selvaticamente nella brughiera e appaio nella finestra sprofondata nella nebbia. le viscere sobbalzano di terrore ed eccitazione. ti amo, ti scopo e non sei nessuno. ti amo, mi scopi e sparisco. fuggo negli anni e ritorno. ti amo e distruggo la tua esistenza, ti amo e la morte mi annienta il respiro. viviamo […]