tutte le stillae su solaris


solaris

l’altro, il completamente diverso, l’Irriducibile ti osserva e ti ama. morire così distante da casa, così vicino a te, fantasma mio, amore mio. il pianeta t’inghiotte silenzioso e i tuoi ricordi mi diventano carne. avremo di che rimpiangerci, ma non oggi, qui, ai confini del cosmo. .rickdufer. Mi piace:Mi piace Caricamento…