il delta di venere


dalla fantasia delle donne scorgano gocce di sensualità che si uniscono a formare rivoli. il lettore, improvvisatosi collezionista, non può conoscere tutti i rivoli, né capirli completamente. ne è affascinato, eccitato, sente il proprio corpo premere e smaniare; ma può solamente osservarli fluire in noi, ingrossarsi attraversandoci, senza toccarli. finché non si uniranno in un fiume in piena e sfoceranno nel delta di venere.

questo è il supremo erotismo dei sensi.

delta

.ale.pig.