il giorno che diventammo umani


è di poco tempo fa la notizia di un’operazione fatta a padova in cui la paziente ha affrontato il bisturi sotto ipnosi, nessuna anestesia.
ecco, leggere zardi fa lo stesso effetto: qualcosa ti taglia la carne e tu, abbagliato dalle parole, non senti alcun dolore e speri al risveglio che la lama non abbia lasciato vistose cicatrici.

diventammo umani

 

.gianluca.meis.