non dirmi che hai paura


non dire che hai paura, non dirlo mai. e percepisci il desiderio di fuggire dalla rabbia ovvia, che finora hai ostentato senza lacrime vere. senti nascere in te la necessità di riscrivere il finale di tante vite, la necessità di ridare un futuro a tanti sogni, ridare un nome a chi non ne ha più uno.
ho letto e mi sono trovata a riscrivere i miei sentimenti.
nondirmi
.adelaide.j.pellitteri.